Eventi & News

I nostri avvenimenti

Avviso Pubblico

By | Articoli | No Comments

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSORIZZAZIONI A SOSTEGNO DEL MUSEO DEL TESSILE E DELL’ABBIGLIAMENTO “ELENA ALDOBRANDINI”.

In riferimento all’avviso pubblico summenzionato, si precisa, che al punto MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE in mancanza di firma digitale e/o di pec l’allegato deve essere munito di timbro e firma unitamente alla già richiamata copia del documento di riconoscimento e consegnato a mano presso la sede della Fondazione Mondragone o inviato a mezzo mail al seguente indirizzo: ist.mondr.amministr@virgilio.it.

• essere inviata alla Fondazione Mondragone – p.tta Mondragone, 18 – 80132 Napoli
all’indirizzo PEC fondazionemondragone@pec.it, indicando nell’oggetto la dicitura “PROPOSTA DI SPONSORIZZAZIONE PER IL MUSEO DEL TESSILE E DELL’ABBIGLIAMENTO “ELENA ALDOBRANDINI”.

Design in Residence

By | Articoli, News | No Comments

A Napoli, il design contemporaneo incontra la tradizione artigiana grazie a EDIT Napoli www.editnapoli.com, prima edizione dell’innovativa fiera di design che si terrà dal 6 al 9 giugno 2019. EDIT Napoli è un evento dedicato esclusivamente al Design Editoriale, etichetta che definisce una selezione di designer, aziende e artigiani che si avvalgono di processi produttivi di alta qualità e che fondono idee e modalità contemporanee ai saperi antichi del fare. La manifestazione si racconta in anteprima a Napoli venerdì 5 ottobre 2018, con la presentazione delle collezioni del suo programma di residenze, Design in Residence, un progetto per il territorio, per la valorizzazione delle risorse culturali e del tessuto produttivo locale, ma al contempo di forte respiro internazionale. Con l’obiettivo di promuovere l’eredità artigianale campana, le curatrici del progetto Domitilla Dardi ed Emilia Petruccelli hanno invitato tre designer di fama internazionale — Faberhama (Paesi Bassi), Khaled El Mays (Libano) e Reinaldo Sanguino (USA) — a vivere e lavorare con i grandi maestri del tessuto, della pelletteria e della ceramica campani. Per tutto il mese di settembre 2018, lo sguardo contemporaneo dei designer si è misurato con saperi millenari, rivisitando le antiche tecniche di lavorazione, in un dialogo attento e ricco di sorprese. Il duo italiano con base ad Amsterdam Faberhama, la cui ricerca fonde manualità e sperimentazione, ha collaborato con De Negri & Za.Ma. a San Leucio, località del casertano rinomata sin dal XVIII secolo per la lavorazione della seta. Da Beirut, Khaled El Mays, che da sempre lavora a stretto contatto con le maestranze locali, arriva a Napoli per confrontarsi con l’abilità tecnica, la versatilità e la forte identità degli artigiani dei quartieri. Infine, Reinaldo Sanguino, designer venezuelano operativo a New York, porta l’audacia dei suoi colori all’interno del vivace laboratorio di Ceramiche Fes a Minori, nel cuore della costiera amalfitana e della tradizione ceramica. I prototipi creati dai tre designer, dopo la presentazione al pubblico di venerdì 5 ottobre 2018, passeranno attraverso un processo di industrializzazione fino a giungere alla commercializzazione targata Made in EDIT. Design in Residence attinge dalle specificità del territorio per realizzare prodotti di design dal sapore contemporaneo e internazionale, sostenendo il tessuto produttivo locale e, in alcuni casi, ri-attivando un indotto dalle grandi potenzialità. In attesa della fiera di giugno 2019, il programma di residenze di EDIT Napoli segna il primo passo verso la promozione e il supporto al design editoriale, incoraggiando, attraverso un vasto sistema di partnership, lo sviluppo produttivo locale e contribuendo a dare continuità a un know-how che rischia di scomparire. Da semplice cornice, Napoli e il contesto partenopeo diventano il motore di un processo creativo che riparte dal Mediterraneo, oggi crescente riferimento di nuovi orientamenti, e dalla sua capacità di generare energia creativa come fonte di ispirazione e spinta innovativa.

Sfoglia la galleria